Gli uomini preistorici mangiavano solo carne?


Gli uomini preistorici mangiavano solo carne?

Gli uomini primitivi non mangiavano solo carne
Gli uomini preistorici mangiavano solo carne?

No. Un team di ricercatori internazionali, fra cui anche scienziati italiani, è riuscito a far luce sulle abitudini alimentari dei nostri progenitori, scoprendo che gli uomini preistorici conoscevano bene le piante, molto prima dello sviluppo dell’agricoltura.

La ricerca, pubblicata su Plos One, è stata condotta dall’Università autonoma di Barcellona e dall’Università di York, sulla base degli scavi diretti da Donatella Usai, dell’Istituto italiano per l’Africa e l’Oriente di Roma, dei cinque siti preistorici di Al Khiday.



Si tratta di un’area posta lungo il Nilo Bianco, in Sudan, occupata fin dal 7000 a.C. e con centinaia di sepolture pre-Mesolitiche e Neolitiche. Gli studiosi hanno analizzato composti e microfossili prelevati dalla placca dentale calcificata di antichissimi denti. Secondo i ricercatori, Cyperus rotundus, oggi considerata un’erbaccia, costituiva una parte importante della dieta preistorica. Si è scoperto che questa pianta in passato era usata come cibo, e sembra che anche le sue proprietà medicinali fossero ben note.

Gli abitanti della regione mangiavano diverse altre piante. Un’altra ricerca ha portato agli stessi risultati: sono stati studiati i fossili fecali ritrovati a El Salt, in Spagna, risalenti a 50mila anni fa e attribuiti ai Neanderthal. I ricercatori del Mit di Boston e dell’Università Autonoma di Barcellona hanno rinvenuto nei residui fecali la presenza di marcatori indicanti il consumo di erbe.

In particolare, le loro strumentazioni avrebbero rilevato la presenza di stanoli e steroli, composti chimici contenuti per esempio in ortaggi e frutti, oggi usati per combattere il colesterolo cattivo in medicina.

Alimentazione uomini preistorici, cosa mangiavano gli uomini primitivi, cosa mangiava l’uomo primitivo, abitudini alimentari, Cyperus rotundus, dieta preistorica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline