Cosa succede se nel rugby la palla tocca il palo?


Cosa succede se nel rugby la palla tocca il palo?

Cosa succede se nel rugby la palla tocca il palo?
Cosa succede se nel rugby la palla tocca il palo?

Dipende. Se il pallone ovale calciato con i piedi da un giocatore si stampa su uno dei due lunghi pali della porta a forma di “H” tipica del rugby, vale lo stesso principio che regolamenta qualsiasi altro sport con le porte.

Ovvero, se la palla rimbalza in campo, diventa nuovamente giocabile; se fuori, va alla squadra avversaria; se finisce tra i pali, è punto.



Se invece si sta giocando per la meta, è un altro discorso. In quel caso le basi dei due pali della porta sono considerate dal regolamento come un prolungamento della linea di meta, perciò se il giocatore schiaccia la palla sul terreno e questa tocca contemporaneamente anche la base di uno dei due pali, l’arbitro è tenuto ad assegnare i cinque punti previsti. In caso di dubbio ci si avvale dei replay televisivi.

Rugby, palla da rugby, pali rugby, cosa accade se nel rugby la palla tocca i pali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline