Perché gli adolescenti non ascoltano mai i genitori?


Perché gli adolescenti non ascoltano mai i genitori?

Perché i figli non ascoltano mai i genitori?
Perché gli adolescenti non ascoltano mai i genitori?

Emotività batte raziocinio uno a zero! È questo che succede nel cervello dei ragazzi tra i 13 e i 20 anni che, a quanto pare, funziona diversamente da quello degli adulti. Lo ha spiegato la neuropsichiatra olandese Eveline Crone nel suo libro “Nella testa degli adolescenti‘ dopo aver studiato i meccanismi neuronali che intervengono durante la fase di crescita dei ragazzi.



Secondo la studiosa, infatti, gli ormoni tipici della pubertà agiscono su specifiche aree del cervello e in particolare su quelle legate all’emotività e all’istintività, che diventano dominanti, determinando reazioni impulsive. Per questo i giovani tendono a seguire le loro emozioni immediate piuttosto che accettare consigli e indicazioni razionali da parte degli adulti. Infrangere le regole diventa spontaneo perché il loro cervello, non più in equilibrio, non è in grado di valutare le conseguenze dei loro comportamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*