Come si scoprono le false recensioni online?


Come si scoprono le false recensioni online?

Riconoscere una recensione fasulla
Come si scoprono le false recensioni online?

Michael Luca, docente di economia online alla Harvard Business School (Usa), ha svelato al Time alcuni trucchi per riconoscere le recensioni pubblicate dalle aziende per farsi pubblicità o per screditare i concorrenti: sono estreme (5 stelle o una sola), esagerate negli elogi o nelle critiche, e utilizzano un linguaggio emotivo (ad esempio: “Posto fantastico!”).

Allo stesso tempo, sono brevi e prive di dettagli sul servizio o sul prodotto. Una ricerca della Cornell University (Usa) ha scoperto invece che le recensioni false degli hotel raramente includono una descrizione degli ambienti e sono generiche sui motivi del soggiorno.



Inoltre è importante controllare il profilo dell’utente. In alcune piattaforme (Facebook o TripAdvisor) si può verificare se è una persona reale. Ma se non ci sono foto e informazioni personali e l’utente non ha scritto altre recensioni, è possibile che sia un profilo falso. Inoltre, è utile confrontare le recensioni: se ce ne sono tante positive oppure negative, pubblicate tutte assieme, è probabile che si tratti di un pacchetto acquistato dall’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline