Esiste il mostro di Loch Ness?

Esiste il mostro di Loch Ness?


Esiste il mostro di Loch Ness?

Nessie, il mostro di Loch Ness
Esiste il mostro di Loch Ness?

Secondo la leggenda, un animale marino preistorico sfuggito all’estinzione di massa del Cretaceo, si nasconde nelle acque scozzesi di Loch Ness, un lago con una superficie di quasi 60 chilometri quadrati formatosi circa 12 mila anni fa.

La storia di Nessie, come è stato affettuosamente soprannominato, inizia nel 1933, quando il giornale The Inverness Courier riporta l’avvistamento di un animale preistorico da parte di due coniugi del luogo.

Da quel momento in poi, le segnalazioni si sono moltiplicate e numerose sono state le foto che ritraggono un oggetto dai contorni non definiti che fa capolino dalla superficie dell’acqua. Molte delle foto scattate, però, si sono rivelate dei falsi costruiti ad arte, altre sono troppo sfocate ed è difficile stabilire se si tratti inequivocabilmente di un plesiosauro (la specie di rettili marini a cui, secondo i criptozoologi, apparterrebbe Nessie) o di un altro grosso animale.



Sta di fatto che, finora, nessuna prova più solida di un semplice racconto o di una foto sfocata è stata portata a testimonianza della presenza del mostro. Gli zoologi non credono nell’esistenza di Nessie anche perché una famiglia di plesiosauri dovrebbe avere grosse difficoltà a sfamarsi vista la scarsa produttività dello specchio d’acqua.

Nel 2003 la BBC ha sponsorizzato una ricerca di vasta portata in cui il lago è stato scandagliato con sonar e satelliti, ma neppure questa volta il mostro si è fatto vivo. Chi crede ancora all’esistenza di Nessie dovrebbe domandarsi come mai sia così difficile documentare, a fronte di insistenti appostamenti e vere e proprie spedizioni, un animale talmente grande.

Mostro di Loch Ness, il mostro di Loch Ness esiste, esistenza del mostro di Loch Ness, Nessie, Nessie esiste, primo avvistamento del mostro di Loch Ness.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*