Che animale era la bestia del Gévaudan?


Che animale era la bestia del Gévaudan?

Che animale era la bestia del Gévaudan?
Che animale era la bestia del Gévaudan?




Un misterioso animale che tra il 1764 e il 1767 terrorizzò la provincia francese del Gévaudan, attaccando, secondo le cronache dell’epoca, oltre 200 persone e uccidendone all’incirca 130, tra cui molti bambini. Il sovrano Luigi XV inviò persino un piccolo esercito di cacciatori per eliminarlo, finché, d’improvviso, i suoi attacchi cessarono.

Le descrizioni della “bestia del Gévaudan”, come fu ribattezzato il feroce animale, parlavano di un incrocio tra un grosso vitello e un lupo, con testa enorme, denti e artigli lunghissimi, peluria folta e scura e una strabiliante capacità di spiccare balzi di dieci metri.

Quanto alla sua vera natura sono in ballo diverse teorie, il più delle volte alludenti a uno (o anche più) lupi di eccezionali dimensioni. Al momento tuttavia la bestia del Gévaudan è ufficialmente considerata un “criptide”, come sono dette quelle creature presenti nei racconti popolari la cui esistenza non è mai stata scientificamente accertata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*