Esistono i rabdomanti?

Esistono i rabdomanti?


Esistono i rabdomanti?

Un rabdomante che cerca l'acqua
Esistono i rabdomanti?

I rabdomanti sono persone che, armate di una bacchetta di legno biforcuta, un pendolo o altri strumenti inerti, sostengono di essere in grado di trovare vene d’acqua sotterranee grazie alla loro capacità di sentire le vibrazioni del campo elettromagnetico.

La pratica fa parte della più ampia radioestesia, che consiste nel localizzare in generale oggetti nascosti o trovare informazioni sconosciute. In numerose occasioni il CICAP ha esaminato queste facoltà in esperimenti controllati, smentendone ogni volta l’esistenza. Uno dei test più recenti risale a qualche anno fa. Un sedicente rabdomante, che sosteneva di riuscire a calcolare la profondità delle falde acquifere e a trovare, oltre all’acqua, anche corpi cavi sotterrati come tubi o sfere, si è volontariamente sottoposto a un esperimento per testare le sue capacità.



Sono quindi state planate in una stanza 24 scatole chiuse, in alcune delle quali erano state inserite sfere di plastica vuote all’interno. Il soggetto doveva indovinare in quali scatole vi erano le sfere e l’esperimento avrebbe avuto successo se avesse indovinato in almeno 18 casi, per escludere una normale casualità statistica. I risultati hanno mostrato che sono state indovinate solo 11 scatole, un esito facilmente replicabile tirando a indovinare. Il test quindi non è stato superato e, ancora una volta, queste presunte abilità paranormali sono state smentite.

Rabdomante, rabdomanti, rabdomante significato, rabdomante scienza, rabdomante acqua, rabdomante come funziona, rabdomante CICAP, radioestesia, rabdomanzia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*