Chi ha inventato la bicicletta?

Chi ha inventato la bicicletta?


Chi ha inventato la bicicletta?

Una draisina
Chi ha inventato la bicicletta?

In un disegno del 1490 sul Codice Atlantico compare la prima rappresentazione di un veicolo che assomiglia molto a una bicicletta.

La bicicletta di Leonardo da Vinci

La macchina immaginata da Leonardo da Vinci aveva due ruote, un’asse di legno, un manubrio e una catena che collega i pedali alla ruota posteriore. Anche altri inventori del Rinascimento si applicarono a qualcosa del genere. Ma dal punto di vista pratico non se ne fece nulla per parecchi secoli.




Le prime biciclette

Il primo progetto effettivamente realizzato risale infatti al 1817, quando il barone tedesco Karl von Drais inventò la “macchina da corsa”, che in Francia divenne nota come “draisienne“, presto importata in Italia come “draisina“, in onore al suo primo realizzatore.

La draisina

Le ruote erano in legno, e quella davanti era mobile e di diametro maggiore rispetto a quella posteriore. Uno sterzo e un poggia-pancia per aumentare la spinta del conducente completavano il veicolo a pedali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*