Chi era Danny?


Chi era Danny?

Danny, metà Neanderthal e metà Denisovan
Chi era Danny?




Il primo essere umano di cui si sia trovata traccia ad avere genitori appartenenti a due specie differenti del genere Homo. Nello specifico, si tratta di una “ragazza” metà Neanderthal e metà Denisovan risalente a 90mila anni fa, i cui resti ossei sono stati rinvenuti nel 2012 in una grotta sulle Montagne di Altai, in Russia. All’epoca della scoperta, il team di paleogenetisti del Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology di Lipsia (Germania) aveva sottoposto
i frammenti ossei (classificati come Denisovan 11) ad analisi di tipo morfologico e ne aveva determinato l’appartenenza
a un ominide morto all’età di circa 13 anni.

Recentemente, però, gli studiosi hanno approfondito la ricerca con analisi genomiche, giungendo alla sorprendente conclusione che l’ominide in questione fosse un “ibrido” di sesso femminile con madre Neanderthal e padre Denisovan. Gli scienziati avevano già ipotizzato possibili accoppiamenti tra queste due specie, ma nessuno prima d’ora aveva trovato un esemplare diretto della loro progenie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*