Perché il GPS è gratis?


Perché il GPS è gratis?

Il GPS è davvero gratuito?
Perché il GPS è gratis?

Per motivi di sicurezza, praticità ed efficienza di molte applicazioni tecnologiche. Il Global Positioning System, tecnologia di navigazione e posizionamento civile, è basato su una rete di satelliti artificiali di cui almeno tre devono funzionare in contemporanea per triangolare una posizione. La gestione del servizio è affidata al governo degli Stati Uniti che ha costruito le infrastrutture, concedendone a tutti gratuitamente l’utilizzo.



In genere, siamo abituati a pagare per la tecnologia trasmissiva, dalle telefonate all’accesso a internet fino alla pay-tv, ma ciò non vuol dire che gli Stati Uniti ci rimettano. A pagare i servizi sono le aziende che sfruttano tale tecnologia, che poi noi “rimborsiamo” tramite l’acquisto dei loro prodotti, dall’auto al telefonino. Ma cosa c’entra la sicurezza? Non disporre del GPS può generare incidenti anche gravi, come quello avvenuto al volo Korean Air Lines 007 che nel 1983, in piena Guerra fredda, invase ignaro lo spazio aereo sovietico e fu abbattuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*