Qual è il colore reale dei pianeti del Sistema solare?


Qual è il colore reale dei pianeti del Sistema solare?

I colori dei pianeti del Sistema solare
Qual è il colore reale dei pianeti del Sistema solare?

Le loro tinte vanno da un monotono grigio con una sfumatura bruna nel caso delle rocce di Mercurio, privo di atmosfera, alle colorate bande alternate arancioni e bianche nel caso di Giove, dovute ai colori delle nubi di idrosolfuro di ammonio e a quelle di ammoniaca.



Tra questi due estremi si collocano i pianeti rocciosi. Venere è ricoperto da un uniforme strato di nubi grigiastre ma la sua superficie, come hanno rivelato le sonde Venera 13 e 14 nel 1982, è in realtà di un arancione tenue per l’effetto di filtro della luce solare dovuto alla spessa atmosfera. Marte è di un bruno rossastro quasi uniforme, dovuto alla presenza di grandi quantità di ematite (ruggine, in un certo senso) sulla sua superficie.

La Terra, invece, dallo spazio si presenta principalmente azzurra per la presenza degli oceani, ma con nuvole bianche nell’atmosfera ben visibili. Dei giganti gassosi oltre l’orbita di Giove, Saturno è di un tenue color oro, perché le bianche nubi di ammoniaca schermano quelle rossastre a quote meno elevate, mentre Urano e Nettuno sono di un azzurro quasi uniforme, dovuto alle nubi di metano, che è di una tonalità più scura per Nettuno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*