Mangiare banane fa bene?

Mangiare banane fa bene?


Mangiare banane fa bene?

Mangiare banane riduce il rischio di ictus
Mangiare banane fa bene?

Una ricerca congiunto dell’Università di Napoli e dell’Università di Warwick, in Inghilterra, ha evidenziato che grazie all’alto contenuto di potassio la banana contribuisce a ridurre i rischi di ictus.

In particolare, in base allo studio pubblicato sul Journal of American College of Cardiology, una dieta che comprenda tre banane distribuite durante il giorno sembrerebbe in grado di far diminuire del 21 per cento il rischio di essere colpiti da ictus.

I ricercatori si sono basati sull’analisi di 11 precedenti studi, verificando che un apporto quotidiano di 1600 milligrammi di potassio (in ogni banana media ce ne sono circa 500) riduce sensibilmente la pressione sanguigna e i rischi conseguenti.



Alle stesse conclusioni è arrivato anche un altro studio, mirato alle donne mature e condotto dall’Albert Einstein College of Medicine di New York. Analizzando per circa 11 anni la cartella clinica di oltre 90mila donne di età compresa tra 50 e 79 anni, i ricercatori si sono resi conto che il consumo medio di potassio è nettamente inferiore a quello consigliato dall’Organizzazione mondiale della sanità (3150 mg al giorno).

Come controprova, è emerso che quelle donne che assumevano tramite cibo una quantità adeguata del minerale avevano il 12 per cento di probabilità in meno di andare incontro a un ictus e il 16 per cento in meno di essere colpita da un ictus ischemico.

Prendendo poi come campione le donne con la pressione alta, il rischio di ictus ischemico era ridotto del 27 per cento e quello per tutti i tipi di ictus del 21 per cento. Questa ricerca è stata pubblicata sulla rivista dell’American Heart Association.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*