Quando sono comparsi i primi pesci sulla Terra?

Quando sono comparsi i primi pesci sulla Terra?


Quando sono comparsi i primi pesci sulla Terra?

La comparsa dei pesci sulla Terra
Quando sono comparsi i primi pesci sulla Terra?

I primi antenati dei pesci risalgono a circa 530 milioni di anni fa, nel Cambriano, ed erano agnati, cioè animali privi di mandibole.

I reperti più antichi sono stati rinvenuti in Cina, nella provincia dello Yunnan, nel 1999 e appartenevano alle specie Haikouichthys ercaicunensis e Myllokunmingia fengjiaoa.

I primi erano lunghi appena 2-3 centimetri e avevano 6-9 branchie, coda, pinna dorsale e una notocorda (spina dorsale primordiale). Gli altri non raggiungevano i 30 millimetri ed erano ancora più primitivi con strutture scheletriche di cartilagine.



Un altro avo dei pesci, scoperto un paio d’anni fa nei depositi fossiliferi delle Burgess Shale e del Marble Canyon, in Canada, è Metaspriggina walcotti, specie risalente sempre al Cambriano inferiore. Il ritrovamento eccezionale di un centinaio di individui ben conservati ha permesso di far luce sulle caratteristiche di questi vertebrati primitivi di cui finora si avevano pochi e incompleti resti.

Lunghi circa 6 cm con occhi sporgenti provvisti di cristallino e notocorda dorsale, ma senza pinne, presentano caratteristiche sia da agnati che da gnatostomi (pesci con mascelle). Per questo, secondo gli scienziati, nella linea evolutiva dei pesci sono collocati vicino al momento in cui i due gruppi si differenziarono.

Fu, solo con il Devoniano, 400 milioni di anni fa, comunque, che i pesci ossei veri e propri cominciarono a popolare i mari del nostro Pianeta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*