Che cos’è l’ambra?


Che cos’è l’ambra?

L'ambra cos'è?
Che cos’è l’ambra?

L’ambra non è altro che resina fossile di conifere che il tempo ha reso solida. A volte, al suo interno sono rimasti imprigionati vegetali o animali. Una volta che scorrendo sui tronchi ha “catturato” l’organismo l’ambra lo preserva per sempre integralmente, permettendo ai paleontologi di fare importanti scoperte.



Recentemente, infatti, nelle Dolomiti sono state ritrovate ambre contenenti acari e moscerini di oltre 230 milioni di anni fa, i più vecchi mai scoperti. E non è tutto! Nel 2007 sul dorso di un’ape vissuta nell’era dei dinosauri e rimasta imprigionata nell’ambra, furono trovate tracce di orchidea, a testimonianza che queste piante fiorivano già allora. Penne di uccello e molto probabilmente di dinosauro sono l’eccezionale tesoro rinvenuto, invece, nell’Alberta, in Canada. Sono rimaste nascoste nell’ambra per 85 milioni di anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*