I videogiochi fanno male?


I videogiochi fanno male?

I videogiochi sono dannosi?
I videogiochi fanno male?




No, anzi, il loro utilizzo sembrerebbe addirittura portare benefici ad alcune aree del cervello: è giunto a questa conclusione un gruppo di ricercatori del Politecnico cinese di Chengdu. Gli scienziati hanno sottoposto a risonanza magnetica un gruppo di giocatori accaniti, con un’esperienza superiore ai 6 anni, e un gruppo di neofiti dei videogames, attivi da meno di un anno: analizzando i risultati, Diankun Gong, coordinatore della ricerca, ha scoperto che i giocatori con maggiore attività alle spalle presentavano maggiore densità e volume nelle aree del cervello collegate all’attenzione e al coordinamento fra occhio e mano. Benché siano necessari ulteriori approfondimenti, gli studiosi ritengono che la ricerca potrebbe, in futuro, aiutare a migliorare le prestazioni sensomotorie delle persone, in particolar modo degli anziani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*