Gli haters sono degli psicopatici?


Gli haters sono degli psicopatici?

Haters e psicopatia
Gli haters sono degli psicopatici?




Pare di sì, stando a uno studio pubblicato sulla rivista Frontiers in Psychology. Chi sfoga la propria rabbia con commenti denigratori online avrebbe più tratti in comune con il profilo di uno psicopatico, quindi incapace di empatia e con comportamenti antisociali, piuttosto che, come si pensava prima, con personalità narcisistiche, che comportano una eccessiva valutazione di sé, e machiavelliche, cioè con la tendenza all’opportunismo e alla manipolazione degli altri.

I ricercatori hanno selezionato alcuni utenti di social network che avevano lasciato commenti offensivi circa le prestazioni degli atleti alle olimpiadi invernali 2018. A questi è stato chiesto di rispondere a un questionario progettato per far emergere vari tratti della personalità. Tra i 94 che hanno acconsentito, sono emerse alte percentuali nei livelli di psicopatia, mentre non sono apparsi altri marcatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*