Come fa a bloccarsi l’erogatore della benzina?


Come fa a bloccarsi l’erogatore della benzina?

Come fa a bloccarsi l’erogatore della benzina?
Come fa a bloccarsi l’erogatore della benzina?




Quando la benzina scarseggia nel serbatoio, quest’ultimo risulta pieno d’aria. Al momento del rifornimento, mentre viene introdotto il carburante, l’aria sfugge via dal serbatoio, per far posto al liquido combustibile. La pistola della pompa, cioè la parte che viene fatta entrare nel serbatoio, possiede al suo interno un tubicino che parte dall’imboccatura della pistola e finisce nella parte dove c’è il “grilletto” che si preme per erogare la benzina.

Man mano che il serbatoio si riempie, una parte dell’aria sfugge attraverso l’imboccatura, l’altra parte entra nel tubicino. Quando il serbatoio è quasi pieno, il livello della benzina viene a trovarsi al di sopra del buco del tubicino, che rimane così immerso nel liquido non facendo più passare aria. Un sensore posto vicino al grilletto “si accorge” che l’aria non passa più attraverso il tubicino e blocca l’erogazione del carburante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*