Perché quando c’è molto caldo gli oggetti appaiono sfocati?


Perché quando c’è molto caldo gli oggetti appaiono sfocati?

Come mai con il caldo le cose appaiono più sfocate?
Perché quando c’è molto caldo gli oggetti appaiono sfocati?




Quando il terreno è molto caldo, gli strati di aria appena sovrastanti si surriscaldano a loro volta e tendono a salire verso l’alto; per questa ragione, i raggi luminosi, che colpiscono un oggetto collocato al suolo e da lì ritornano verso di noi, subiscono lievi variazioni di direzione a causa del movimento dell’aria, facendoci perdere la nitidezza dell’immagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*