Come fanno i cani a ritrovare la strada di casa?


Come fanno i cani a ritrovare la strada di casa?

Come riescono a ritrovare la strada di casa?
Come fanno i cani a ritrovare la strada di casa?




Nessuno sa con certezza come i cani riescano a ritrovare la via di casa, anche da distanze lontanissime, sebbene sulla questione siano state formulate numerose teorie (alcune in verità improbabili). Una di queste suggerisce per esempio che a guidare i cani sarebbe un legame “extrasensoriale” con il loro padrone. Uno studio congiunto della Czech University of Life Sciences di Praga e dell’Università di Duisburg-Essen in Germania ha però dimostrato (studiando il comportamento di 70 esemplari) come Fido riesca a distinguere il nord e il sud grazie a una particolare sensibilità alle variazioni dei campi magnetici.

Nel dettaglio, per due anni i ricercatori hanno osservato che, nel momento di fare i bisogni in aperta campagna, i cani tendono a posizionarsi in linea con l’asse magnetico nord-sud. Potrebbe dunque essere tale dote, oltre naturalmente a un olfatto eccezionale, a permettere a questi animali di tornare a casa in caso di smarrimento, come se avessero una bussola incorporata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*