Esiste la nebbia in estate?


Esiste la nebbia in estate?

Può esserci la nebbia in estate?
Esiste la nebbia in estate?

Certo. Si può manifestare con l’arrivo dei primi caldi stagionali e viene definita nebbia di “avvezione”, termine che in meteorologia indica un trasferimento orizzontale nell’atmosfera; quando infatti una massa d’aria calda e umida si sposta sulla superficie del mare, più fredda e non ancora riscaldata dalla bella stagione, perde calore e si condensa rapidamente, generando banchi di nebbia o nuvole basse a partire da pochi metri sopra il pelo dell’acqua. Poiché queste formazioni nascono in mare aperto, vengono comunemente indicate anche come nebbie di mare, che spesso si riversano sulle coste e nell’entroterra.



Il fenomeno si verifica in maniera frequente nel mare Mediterraneo già dal periodo primaverile, quando la massa d’acqua marina ha ormai disperso il caldo accumulato durante la precedente stagione estiva, e venti caldi e umidi come il libeccio o lo scirocco risalgono verso Nord dalle zone desertiche dell’Africa settentrionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*