Quali oggetti vengono smarriti negli aeroporti?


Quali oggetti vengono smarriti negli aeroporti?

Quali oggetti vengono smarriti negli aeroporti?
Quali oggetti vengono smarriti negli aeroporti?

Con più di 3,5 miliardi di passeggeri che annualmente affollano gli aeroporti del mondo, sono tanti gli oggetti dimenticati nelle sale di attesa, nelle cappelliere degli aerei e persino sui nastri portabagagli.  Si calcola che all’Aeroporto di Roma-Fiumicino (41 milioni di passeggeri l’anno) siano 15mila (40 al giorno) gli oggetti annualmente smarriti e non reclamati che dopo 12 mesi sono messi all’asta.



Una speciale classifica redatta dal Lindon City Import (Regno Unito) ha stilato la graduatoria degli articoli più smarriti: le cinture (1° posto), capi di abbigliamento (2°), telefoni cellulari (3°), iPad (4°), ombrelli (5°) e macchine fotografiche (6°). Quindi, i Kindle da lettura (7°), le chiavi della macchina (8°) e i lap top (9°). Ultime dell’elenco sono le scarpe (10°), tipici “souvenir” da controlli di sicurezza troppo frettolosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*