Perché il bucato in estate asciuga prima?


Perché il bucato in estate asciuga prima?

In estate il bucato asciuga prima?
Perché il bucato in estate asciuga prima?

I panni umidi asciugano perché l’acqua in essi contenuta evapora. Ogni sostanza è infatti caratterizzata da una particolare tensione (o pressione) di vapore, ossia dalla capacità di passare dalla fase condensata alla fase gassosa, liberando molecole nell’ambiente. Quando le molecole di acqua hanno un’energia cinetica sufficiente per superare le forze molecolari che le trattengono allo stato liquido, allora passano allo stato di vapore; e poiché il caldo influisce direttamente su questa energia, aumentandola, in estate il bucato asciuga più velocemente rispetto ai mesi invernali.



In situazioni di umidità ambientale pari al 100%, però, l’evaporazione non avviene e i panni rimangono umidi: il bucato infatti non riesce a disperdere le molecole d’acqua nell’aria circostante a causa dell’elevato tasso di umidità, e l’acqua già presente nell’ambiente si deposita nuovamente sui vestiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*