Perché non si può portare acqua in aereo?


Perché non si può portare acqua in aereo?

Portare liquidi in aereo
Perché non si può portare acqua in aereo?

Per una questione di sicurezza. Questo divieto figura tra le contromisure intraprese dalle compagnie aeree in seguito all’escalation del terrorismo globale degli ultimi decenni, in particolare dopo l’attentato dell’11 settembre 2001 a New York.



La motivazione principale del divieto di portare liquidi in aereo è legata agli esplosivi binari, impossibili da rilevare con gli attuali meccanismi di scansione. I più noti si chiamano Fixor, TATP e ANFO, e sono composti da una polvere (facilmente occultabile, per esempio nei trucchi come cipria o ombretto) e da un liquido simile nella consistenza e nella trasparenza all’acqua. Miscelandoli si ottiene un esplosivo molto potente, che è facile far detonare con un semplice accendino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*