Qual è la percentuale di aree terrestri non toccate ancora dall’uomo?


Qual è la percentuale di aree terrestri non toccate ancora dall’uomo?

Parti della Terra non ancora intaccate dall'uomo
Qual è la percentuale di aree terrestri non toccate ancora dall’uomo?




Soltanto il 3%, dice una ricerca pubblicata di recente sulla rivista Frontiers in forests and global change. I ricercatori hanno preso come epoca di riferimento l’anno 1500, perché il declino di alcune specie animali è iniziato dopo quell’epoca. I ricercatori hanno valutato l’integrità dell’habitat, la perdita di specie animali e l’integrità dei diversi ecosistemi.

Rispetto a questi parametri, solo il 2-3% della superficie terrestre risultava ancora intatto: le aree includono la Siberia Orientale e il Canada Settentrionale per i biomi boreali e della tundra, parti delle foreste tropicali del bacino dell’Amazzonia e del Congo e il deserto del Sahara. Solo 1’11% dei siti mondiali esaminati rientrava in aree protette.

Ma c’è una speranza: secondo gli autori della ricerca, fino al 20% della superficie terrestre del pianeta potrebbe essere ripristinata all’integrità faunistica, basta reintrodurre poche specie selezionate negli habitat che hanno risentito meno dell’impatto umano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*