È pericoloso attraversare la fascia degli asteroidi?


È pericoloso attraversare la fascia degli asteroidi?

Passare attraverso la Fascia degli asteroidi può essere pericoloso?
È pericoloso attraversare la fascia degli asteroidi?




Non particolarmente. Il rischio di collisione è poco maggiore di quello che si ha viaggiando tranquillamente nello spazio tra un pianeta e l’altro. La Fascia degli asteroidi è la regione a forma di ‘ciambella” compresa tra le orbite di Marte e Giove, ricca di oggetti primordiali del Sistema Solare: gli asteroidi, appunto. Occupa una zona compresa tra 2,2 Ua e 3,2 Ua dal Sole (1 Ua, Unità astronomica, corrisponde alla distanza Terra-Sole, pari a circa 150 milioni di chilometri) e si estende 0,5 Ua sopra e sotto il piano su cui orbitano i pianeti e gli asteroidi stessi.

La regione, complessivamente, ha un volume di 16 Ua cubiche, qualcosa come 3,4 milioni di miliardi di miliardi di chilometri cubi. All’interno della Fascia esistono circa 750.000 asteroidi con un diametro superiore al chilometro e circa 200 più grandi di 100 chilometri (il maggiore è Cerere, oggi considerato un pianeta nano, con un diametro di 970 km) e milioni più piccoli di un chilometro.

Tutti insieme, tuttavia, hanno una massa complessiva che arriva solo al 5% di quella della Luna. E nonostante l’elevato numero di oggetti, la distanza media tra loro è molto grande. Secondo alcuni calcoli è di 5 milioni di km (circa 13 volte la distanza Terra-Luna), secondo altri anche di 17 milioni di km. In ogni caso le probabilità di uno scontro tra una sonda (o un’astronave) e un asteroide sono davvero minime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*