Le piante comunicano tra loro?


Le piante comunicano tra loro?

Comunicano tra di loro le piante?
Le piante comunicano tra loro?




Non avranno le orecchie ma ci sentono eccome! Uno studio australiano del 2012, coordinato dalla botanica Monica Gagliano, ha scoperto un nuovo sistema di comunicazione tra le piante basato su vibrazioni nanomeccaniche, capace di favorirne o inibirne la crescita. I ricercatori, studiando il tasso di germinazione dei semi di peperoncino, hanno constatato che questo aumentava notevolmente se nelle vicinanze erano presenti altre piante di peperoncino o piante “amiche” come il basilico mentre, in loro assenza, la crescita era molto bassa.

Nell’esperimento i semi erano tenuti isolati con barriere di plastica che, in pratica, escludevano che la comunicazione avvenisse tramite sostanze chimiche rilasciate nell’aria, contatto fisico o per l’effetto ombreggiante. Doveva quindi esserci qualcos’altro. Gli esperimenti, ripresi anche al LINV, Laboratorio Internazionale di Neurobiologia vegetale di Firenze, hanno dimostrato che le piante comunicano tra loro, seppur involontariamente, attraverso suoni provocati dalla rottura delle pareti cellulari nelle radici. Questi “click” sono prodotti con frequenze comprese nell’intervallo di 100 Hz e 400 Hz, che non possono essere udite dall’orecchio umano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*