Che differenza c’è tra il comune zucchero bianco e gli altri dolcificanti?


Che differenza c’è tra il comune zucchero bianco e gli altri dolcificanti?

Che differenza c'è tra il comune zucchero bianco e gli altri dolcificanti?
Che differenza c’è tra il comune zucchero bianco e gli altri dolcificanti?




Anche lo zucchero bianco, essendo un derivato del saccarosio, è considerato un dolcificante. Per un uso corretto dei termini bisogna invece distinguere i dolcificanti in due categorie: naturali e sintetici. I primi includono il fruttosio, il glucosio e come abbiamo già detto il saccarosio, una sostanza presente nella barbabietola e nella canna da zucchero.

I secondi sono prodotti artificialmente e comprendono la saccarina, il ciclamato e l’aspartame. Aggiunti a bevande e alimenti hanno il potere di renderne dolce il sapore senza aumentarne sensibilmente l’apporto calorico. Ma non si può esagerare, altrimenti il rischio è quello di incorrere in effetti collaterali, come affezioni gastrointestinali e dermatologiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*