Come funzionano gli occhiali da sole?


Come funzionano gli occhiali da sole?

In che modo funzionano gli occhiali da sole?
Come funzionano gli occhiali da sole?




Gli occhiali da sole sfruttano una caratteristica fondamentale della luce, la polarizzazione. Si dice che un campo elettrico ha una polarizzazione piana definita quando oscilla in un determinato piano, per esempio se le onde elettromagnetiche (di cui è composta la luce) oscillano lungo un piano orizzontale, il fascio di luce è polarizzato orizzontalmente. Le lenti degli occhiali da sole sono filtri polarizzatori che lasciano passare solo onde con direzione uguale a quella del filtro. Quando un fascio di onde non polarizzate (in questo caso la luce naturale) passa attraverso il filtro, una parte verrà bloccata.

Possiamo facilmente controllare la qualità dei nostri occhiali da sole mettendoli davanti a un altro paio di occhiali di qualità certa e ruotandoli: quando la direzione di polarizzazione delle due lenti coincide, tutta la luce vi passa attraverso, mentre ruotandone una di 90° il fascio orizzontale incontrerà un filtro verticale e verrà bloccata, facendoci vedere le lenti nere. Con una angolazione di 45° invece, metà della luce passerà e metà verrà bloccata, proteggendo i nostri occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*