A cosa serve il mimetismo?


A cosa serve il mimetismo?

Il dragone di mare, maestro di mimetismo
A cosa serve il mimetismo?

C’è chi si camuffa per difendersi dai predatori e chi lo fa per tendere un agguato insospettabile ma, qualunque’ sia lo scopo, “l’effetto sorpresa” si rivela spesso fondamentale per la sopravvivenza Il mimetismo, infatti, è molto usato tra gli animali e può tradursi sia in particolari colorazioni, assunte per confondersi con l’ambiente circostante, sia nella forma.



I più abili, poi, aggiungono un tocco personale con il loro comportamento, rendendo il camuffamento ancora più efficace. Tra gli esempi più straordinari c’è il dragone di mare, un “cugino’ del più conosciuto cavalluccio marino, il cui singolare aspetto serve a non farsi individuare tra alghe e piante marine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*