Come si formano le perle?


Come si formano le perle?

Sono il risultato di una reazione di difesa. Quando in un’ostrica entra un granello di sabbia, il mollusco si difende ricoprendolo di strati di madreperla per evitare che i tessuti si irritino. Un tempo erano molto rare. Oggi, invece, gli uomini hanno imparato a “coltivarle”, infilando nelle ostriche un nucleo sferico, in modo che il prodotto sia una perla dalla forma perfetta.



Il colore più comune è il bianco, ma se ne trovano anche rosa, crema, viola scuro e nere, che sono le più rare e costose. Queste sono prodotte dalle ostriche Pinctada margaritifera e vengono in gran parte da Haiti. Oltre al colore, a fare il prezzo di una perla sono la sua forma e la lucentezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*