Cos’è la fobia sociale?


Cos’è la fobia sociale?

Che cos'è la sociofobia?
Cos’è la fobia sociale?




La sociofobia è un disturbo d’ansia che colpisce tra il 3 e il 5 per cento della popolazione generale, in particolare donne o giovani di indole timida. Consiste in un’eccessiva agitazione e apprensione, che può sfociare addirittura in sofferenza, che si manifesta in situazioni come lo svolgere prestazioni in pubblico.

In questi casi la paura di essere osservati e giudicati negativamente prende il sopravvento inducendo con il tempo la persona che soffre di questo disturbo a evitare tutte quelle situazioni che creano l’ansia, situazioni alle quali, in realtà, si vorrebbe partecipare.

I sintomi e il disagio legati alla fobia sociale tendono a cronicizzarsi e a persistere se non si interviene. Secondo gli psicologi la terapia più efficace è l’esposizione graduale e sistematica alle situazioni sociali ansiogene che permette al paziente di affrontare le situazioni temute in modo progressivamente più agevole e soddisfacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*