Quando si nuota si suda?


Quando si nuota si suda?

Nuotando si suda?
Quando si nuota si suda?




Sudiamo anche quando nuotiamo, anche se molto meno di quanto avviene quando facciamo sport all’aria aperta. In breve, le nostre ghiandole sudoripare si attivano ogni volta che vi è un riscaldamento del nostro corpo (al fine di raffreddarlo ed eliminare frattanto sostanze di scarto). Questo, si sa, capita quando la temperatura dell’ambiente sale troppo oppure quando si pratica esercizio fisico.

Il nuoto non fa eccezione: l’essere immersi nell’acqua non impedisce la traspirazione, e così, anche se non ce ne accorgiamo (avendo il corpo interamente bagnato), una lunga nuotata potrebbe farci sudare quanto una passeggiata in bicicletta, anche se in misura mutevole a seconda del clima.

Per rendersi facilmente conto di aver sudato anche nuotando, basta attendere il momento in cui usciamo dall’acqua: a quel punto la percezione di aver perso liquidi è di solito netta. Infatti si sente spesso l’immediato bisogno di bere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*