Il caldo aumenta l’aggressività?


Il caldo aumenta l’aggressività?

Durante l'estate siamo più arrabbiati?
Il caldo aumenta l’aggressività?




Lo ha verificato una ricerca delle Università della California a Berkeley, e di Princeton. Esaminando 60 studi compiuti in vari ambiti (climatologia, criminologia, economia, storia ecc.), i ricercatori hanno concluso che in ogni parte del mondo e in tutte le epoche l’innalzamento della temperatura ha indotto un aumento di aggressività e conflitti su tutti i fronti: violenze domestiche, aggressioni, stupri, omicidi fino a scontri tra gruppi e instabilità politica.

Si stima quindi che un aumento di 2° C della temperatura globale potrebbe incrementare i crimini di circa il 15% e i conflitti tra gruppi del 50%. Questo vale anche per i cambiamenti stagionali: alla Lehigh University (Pennsylvania), infatti, hanno dimostrato che il caldo estivo e l’afa rendono le persone più irritabili con il prossimo, portando a reagire male anche a piccoli fastidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*