Perché la nebbia non ghiaccia sottozero?


Perché la nebbia non ghiaccia sottozero?

La nebbia ghiaccia sottozero?
Perché la nebbia non ghiaccia sottozero?




In realtà, lo fa. Ma se la temperatura è solo qualche grado sotto 0 °C, le gocce d’acqua rimangono liquide. Questo fenomeno è chiamato sopraffusione e si verifica perché i cristalli di ghiaccio non possono formarsi facilmente senza una particella di polvere che faccia da nucleo.

Siccome la nebbia non cade, non prende polvere mentre si sposta nell’aria e, quindi, solitamente non ghiaccia. La nebbia sopraffusa è spesso chiamata nebbia congelantesi, ma solo perché si ghiaccia quando tocca il terreno. Perché le gocce in aria congelino, la temperatura deve scendere a -35° C. Questa è chiamata nebbia ghiacciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*