Perché adoriamo prendere il sole?


Perché adoriamo prendere il sole?

Prendere il sole è come una droga
Perché adoriamo prendere il sole?

Perché i raggi UV, proprio come una droga, possono dare dipendenza. Infatti stimolano il rilascio di endorfine, sostanze prodotte dal cervello e definite oppioidi endogeni perché hanno proprietà simili ai derivati dell’oppio: antidolorifiche e sedative, danno una sensazione di benessere e rilassamento. Aumentano nel nostro corpo anche dopo un rapporto sessuale o quando si pratica un prolungato esercizio fisico.



Lo ha dimostrato uno studio del Massachusetts General Hospital e della Harvard Medical School di Boston, che ha esposto dei topi a raggi UV per sei settimane. Già dopo la prima, si è riscontrata la produzione di endorfine.

Inoltre, somministrando un farmaco che blocca l’azione degli oppioidi, i topi hanno dato segni d’astinenza. Questo proverebbe l’esistenza di una propensione genetica a diventare “dipendenti” dal sole: nonostante l’esposizione prolungata sia dannosa, infatti, prendere il sole ha anche effetti positivi, come la sintesi di vitamina D. Ma, come prova uno studio dell’Università politecnica di Valencia, per fare il pieno di questa vitamina d’estate basterebbero 10 minuti di sole. In inverno, invece, circa due ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*