Come funziona la Risonanza Magnetica Nucleare?


Come funziona la Risonanza Magnetica Nucleare?

RMN, Risonanza Magnetica Nucleare
Come funziona la Risonanza Magnetica Nucleare?

Le modalità di funzionamento della Risonanza Magnetica Nucleare, abbreviato in RMN, sono molto complicate ma, semplificando, possiamo affermare che il corpo del paziente viene colpito da un campo magnetico potente e da un generatore di onde radio.



Proprio come accade all’ago di una bussola, i nuclei atomici presenti nel nostro corpo, colpiti dal campo magnetico, si dispongono secondo linee particolari che poi variano per effetto delle onde radio. Durante questi movimenti i nuclei degli atomi emettono segnali che vengono raccolti da un rilevatore elettronico, il quale li trasmette a un computer sotto forma di immagini tridimensionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*