Come far partire l’auto coi cavi?


Come far partire l’auto coi cavi?

Si può far partire l'auto coi cavi?
Come far partire l’auto coi cavi?

Se il modello della vostra automobile non è troppo recente, avviarla con i cavi posti sotto al cruscotto, esattamente come nei film, sarà tutto sommato semplice, mentre sulle auto di ultima generazione i progettisti hanno reso praticamente irraggiungibili i cavi d’avviamento per prevenire i furti. Per prima cosa occorre rimuovere la copertura in plastica posta sotto al piantone dello sterzo e individuare il morsetto con i connettori dei cavi.



I fili sono divisi in tre gruppi: bisogna interessarsi a quello che corre lungo tutto il piantone dello sterzo fino al motore e staccare dal morsetto i due cavi (di norma rossi) diretti alla batteria. Questi vanno spellati e attorcigliati tra loro, stando attenti a non far loro toccare parti metalliche. Avviare il motore è a questo punto un gioco da ragazzi: basta spellare un terzo cavo, quello d’avviamento (giallo) e – facendo attenzione alle scintille – metterlo a contatto con i due rossi attorcigliati in precedenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*