Come si fa a conoscere l’aspetto della Via Lattea?


Come si fa a conoscere l’aspetto della Via Lattea?

Come facciamo a conoscere l’aspetto della Via Lattea?
Come si fa a conoscere l’aspetto della Via Lattea?

Naturalmente è difficile dedurre l’aspetto di qualcosa dal suo interno, ma gli astronomi sono in grado di mappare abbastanza facilmente la distribuzione delle stelle e dei loro movimenti. In questo modo abbiamo scoperto che le stelle della Via Lattea orbitano intorno a una “gobba” centrale (nella costellazione del Sagittario) e sono distribuite su un piano sottile.



La prova più convincente della struttura a spirale della Via Lattea viene dagli studi sulle nebulose: misurandone velocità e posizione, gli astronomi hanno potuto dimostrare che esse sono distribuite in una spirale attorno al centro galattico. Tuttavia, gli studiosi non sanno ancora con esattezza quanti bracci abbia la spirale. Quindi, sebbene non possiamo vedere la Via Lattea dall’esterno, le prove a nostra disposizione indicano che essa ha una struttura simile alle altre galassie a spirale che vediamo intorno a noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*