Che cos’è l’indulgenza plenaria?


Che cos’è l’indulgenza plenaria?

Come si ottiene l'indulgenza plenaria?
Che cos’è l’indulgenza plenaria?

L’indulgenza plenaria o giubilare è una remissione della pena temporale dei peccati commessi che il papa concede a tutti i fedeli cristiani cattolici in occasione del Giubileo. Per ottenere questa indulgenza occorre innanzitutto adottare un atteggiamento di effettivo distacco da ogni peccato con l’intenzione di iniziare una nuova vita.



Obbligatoria è quindi la confessione, la partecipazione alla Santa Messa, all’Eucarestia e la professione di fede con la recita del Credo.  L’iter prevede quindi che, oltre a seguire le indicazioni del papa per quanto riguarda le preghiere quotidiane, vengano compiuti anche una serie di atti concreti come, ad esempio, un breve pellegrinaggio nelle quattro basiliche maggiori di Roma o nei santuari e nelle cattedrali indicati come giubilari dal pontefice.

Raccomandata, inoltre, l’astensione, almeno per un giorno, dai consumi superflui, come fumo e alcool, l’elargizione di una somma di denaro a favore dei poveri e l’impiego di una parte del proprio tempo libero per aiutare i bisognosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*