Come mantenere in spiaggia le bibite al fresco?


Come mantenere in spiaggia le bibite al fresco?

Mantenere le bibite al fresco in estate
Come mantenere in spiaggia le bibite al fresco?

Per mantenere le bibite fresche nella calura estiva, basta prendere in prestito qualche trucchetto dalla fisica. La soluzione più semplice è seppellirle nella sabbia, meglio se al limite della battigia, lasciando visibile il tappo. Lo strato sottostante, più fresco di quello superficiale, proteggerà il liquido dai raggi del sole e lo isolerà maggiormente, riducendo la dispersione termica.



Se la bibita è già calda, bisogna infilare la bottiglia in un calzino, immergerla nell’acqua e appenderla ad asciugare. Il metodo funziona meglio con un po’ di vento, in assenza del quale occorre ricoprire il contenitore con un panno bagnato e lasciarlo al sole. In entrambi i casi l’acqua, evaporando, sottrarrà calore, perché per passare dallo stato liquido al gassoso è richiesta energia che viene assorbita in parte dallo spettro infrarosso del sole e in parte dalla bottiglia. Il principio è lo stesso con cui funzionano i condizionatori, e anche il motivo per cui uscendo dalla doccia sentiamo freddo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*