Chi ha ideato il servizio meteorologico?


Chi ha ideato il servizio meteorologico?

Chi ha ideato il servizio meteorologico?
Quando è nato il servizio meteorologico?

Lo scienziato francese Urbain Le Verrier (1811-1877), famoso principalmente per aver scoperto il pianeta Nettuno nel 1846, fu anche il padre della meteorologia moderna. Durante la Guerra di Crimea (1853-1856), che vedeva contrapposti per il predominio balcanico e mediterraneo Russia da un lato e Turchia, Gran Bretagna, Regno di Sardegna e Francia dall’altro, si verificarono diversi incidenti navali a causa delle pessime condizioni meteorologiche.



Queste sciagure resero necessari maggiori studi sulle condizioni e le variabili del clima. Le Verrier, spronato dal Ministro della Guerra, costituì, il 16 febbraio 1855, il primo Servizio Meteorologico della storia, che, attraverso una costante comunicazione telegrafica tra diversi istituti e osservatori, rendeva possibile il controllo e la mappatura dei fenomeni atmosferici delle aree geografiche interessate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline