Quanto è ampio il campo visivo dei gatti?


Quanto è ampio il campo visivo dei gatti?

Quanto e come vedono i gatti?
Quanto è ampio il campo visivo dei gatti?

Arriva a 200 gradi. Considerando che il nostro campo visivo abbraccia un arco di 180 gradi e ci permette di scorgere un pericolo che si avvicina ai lati della nostra testa, il loro è più efficace: fa in modo infatti che vedano ciò che si muove a destra e a sinistra senza spostare il capo. Inoltre il buio per loro non è un problema, grazie al tapetum lucidum, uno strato riflettente all’interno dell’occhio.



Questa struttura, che noi esseri umani non possediamo, aumenta la quantità di luce che può catturare la retina migliorando le capacità visive anche con scarsa luminosità. I gatti però fanno più fatica di noi a mettere a fuoco gli oggetti lontani: se per un essere umano è nitido un oggetto che si trova a 30-60 metri di distanza, i gatti devono trovarsi a 6 metri affinché sia percepito senza problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*