Quali sono stati i tormentoni più famosi?


Quali sono stati i tormentoni più famosi?

L'origine del tormentone estivo
Quali sono stati i tormentoni più famosi?

Il primo tormentone in assoluto fu il brano Legata a un granello di sabbia di Nico Fidenco che, dopo essere stato rifiutato dal Festival di Sanremo del 1962, divenne il più ascoltato di quell’estate. Fu proprio in questa occasione il termine “tormentone”, per indicare una canzone orecchiabile e dal testo semplice, che gode di una grande diffusione nelle discoteche e nei lidi balneari.



In Italia il magazine Rolling Stones ha stilato la “top-3” dei tormentoni estivi per ogni decennio: Il mondo di Jimmy Fontana nei ’60, Ti Amo di Umberto Tozzi nei ’70, Tarzan boy di Baltimora negli ’80, Blue degli Eiffel 65 nei ’90, A te di Jovanotti nei 2000 e Roma-Bangkok di Baby K e Giusy Ferreri nei 2010

Il primo tormentone planetario fu invece la Lambada, di Kaoma, nel 1989. Altri sono stati la Macarena (Los del Rio), Mambo No. 5 (Lou Bega), Asereje (Las Ketchup) e, più recentemente, Gangnam Style (Psy) e Despacito (Luis Fonsi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline