Perché il caldo ci rende nervosi?


Perché il caldo ci rende nervosi?

Rabbia e caldo
Perché il caldo ci rende nervosi?

Con il caldo, la difficoltà ad addormentarsi e la disidratazione possono scatenare l’aggressività. Secondo Nancy Molitor, psichiatra della Northwestern University Feinberg School of Medicine (Usa), il clima caldo e umido è sempre associato a un aumento dell’aggressività e della violenza. Quando la temperatura si fa rovente, infatti, ci arrabbiamo di più perché non è possibile eliminare il problema, ma solo cercare sollievo con indumenti freschi e, se possibile, aria condizionata.



La mancanza di controllo su una situazione che genera disagio (come l’afa e la calura), che impedisce di riposare bene e di uscire liberamente nelle ore più calde, può dunque portare ad accessi di rabbia.  Perciò con temperature elevate è meglio evitare di prendere decisioni importanti, perché sarebbero probabilmente condizionate dal disagio momentaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline