Perché non viene la pelle d’oca sul viso?


Perché non viene la pelle d’oca sul viso?

La pelle d'oca
Perché non viene la pelle d’oca sul viso?

La “pelle d’oca”, in termini scientifici “piloerezione”, “cute anserina” o “orripilazione cutanea”, è un riflesso automatico provocato dalla contrazione involontaria dei muscoli erettori dei follicoli piliferi. È causato da stimoli nervosi (emozioni forti come rabbia e paura, ma anche eccitazione sessuale o grande gioia) oppure freddo/caldo intensi, di fronte ai quali il nostro corpo entra in allerta… “drizzando il pelo”, letteralmente.  



Tuttavia, benché il volto umano sia ricchissimo di muscoli facciali (circa 43, di cui ben 12 coinvolti nella risata) è privo degli erettori piliferi, così la pelle che lo ricopre non diventa mai “d’oca”. Esiste, però, un fenomeno analogo: è il tremito delle guance provocato dalla stimolazione nervosa dei recettori di pressione sui muscoli degli zigomi, che si può verificare per freddo intenso, stanchezza o stress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline