Perché non percepiamo la rotazione terrestre?


Perché non percepiamo la rotazione terrestre?

Perché non avvertiamo la rotazione della Terra?
Perché non percepiamo la rotazione terrestre?




Il motivo per cui non ci accorgiamo del movimento della Terra su se stessa e intorno al Sole è che ci muoviamo insieme al pianeta e all’atmosfera che lo circonda. I fisici spiegano che la situazione è del tutto simile a quella che ci capita quando siamo in un’auto che viaggia a una velocità uniforme o quando voliamo in aereo. In entrambi i casi, se tiriamo una moneta in aria la vediamo ricadere sul palmo della nostra mano e se ci versiamo un bicchiere d’acqua, l’acqua appare ferma, come se non ci stessimo muovendo affatto.

L’unica situazione in cui avvertiamo un movimento è durante le frenate e le accelerazioni, cioè quando la velocità cambia. Ma la velocità di rotazione della Terra su se stessa e attorno al Sole non muta. Anche se all’Equatore la rotazione della Terra ci trascina a ben 1.600 km/h, quasi il doppio della velocità di un aereo, e il nostro pianeta ci fa viaggiare attorno al Sole addirittura a 108.000 km/h (30 km al secondo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline