Perché i soldi non fanno la felicità?


Perché i soldi non fanno la felicità?

Soldi e felicità
Perché i soldi non fanno la felicità?

Perché generalmente viene speso per acquistare oggetti e non tempo libero, bene molto più significativo per il nostro benessere. Lo affermano alcuni economisti dell’Università di Harvard (Usa) e dell’Università della British Columbia (Canada) che hanno condotto uno studio per dimostrare che i soldi possono sì portare alla felicità… ma solo se si spendono nel modo giusto.



Hanno perciò intervistato più di 6.000 persone di diverso reddito, dai meccanici ai milionari, chiedendo loro se pagassero o meno qualcun altro per svolgere le mansioni quotidiane più sgradevoli o faticose, e quale fosse il loro livello di soddisfazione di vita.

I risultati hanno dimostrato che, indipendentemente dal grado di ricchezza, le persone che si sentivano più felici erano quelle che spendevano soldi per delegare ad altri compiti come la pulizia della casa o portare a passeggio il cane, guadagnando così più tempo libero per sé. I dati sono stati confermati in un test successivo, in cui si chiedeva a due gruppi di volontari di spendere un determinato importo per acquistare oggetti oppure per pagare altre persone per svolgere al proprio posto servizi poco gratificanti; anche in questo caso, alla fine del test si sentiva più felice e rilassato chi aveva usato il denaro per comprare del tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline