Ci sono cure per le paure notturne?


Ci sono cure per le paure notturne?

I terrori notturni
Ci sono cure per le paure notturne?




Non c’è nulla di patologico riguardo ai terrori notturni e la cura migliore è la comprensione. Molti bambini piccoli li sperimentano, specialmente i maschi di età compresa tra i cinque e i sette anni, ma in genere spariscono con l’adolescenza. Chi li sperimenta può colpire oggetti, bagnare il letto e apparire terribilmente agitato, ma in molti casi non è completamente sveglio.

Le paure notturne avvengono durante il sonno profondo non-REM, di solito due o tre ore dopo essersi addormentati. Sono abbastanza diversi dagli incubi che consistono in sogni spaventosi durante la fase REM. Sebbene durante questi momenti sembrino terribilmente agitati, il giorno dopo molti bambini non ricordano nulla. A volte anche gli adulti posso soffrire di paure notturne, ma spesso questi sono dovuti allo stress o all’assunzione di alcol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline