Cos’è la tripofobia?


Cos’è la tripofobia?

La paura dei buchi
Cos’è la tripofobia?




La paura dei buchi , conosciuta come “tripofobia”, si indica la repulsione che alcune persone provano quando guardano ammassi asimmetrici di piccoli buchi o macchie scure su qualsiasi materiale: pelle, legno o pianta che sia.

tripofobici gravi sono anche impressionati da cose molto più innocue, come le bolle presenti in alcuni prodotti dolciari. Il termine tripofobia è stato coniato solo nel 2005, e non si conoscono ancora le cause di questo disturbo. Una teoria sostiene che potrebbe trattarsi di un comportamento che abbiamo sviluppato per tenerci alla larga dalle persone afflitte da parassiti.

Un altro studio presso l’Università dell’Essex, pubblicato nel 2013, ha scoperto che i pattern “a grappoli” che tendono a scatenare reazioni tripofobiche sono presenti anche su alcuni animali molto pericolosi, come le macchie sui polpi dagli anelli blu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline