Cosa sono le riciclette?


Cosa sono le riciclette?

Biciclette riciclate da alluminio
Cosa sono le riciclette?

Sono biciclette realizzate con il riciclo dell’alluminio proveniente da raccolta differenziata, e, più precisamente, dalla trasformazione di 800 lattine da 33 centilitri. La riciclette è da circa dieci anni il simbolo del CiAl (Consorzio Imballaggi Alluminio), perché meglio esprime il valore ambientale di questo materiale che può essere utilizzato per molti scopi e riciclato all’infinito.



L’alluminio, infatti, viene raccolto, pressato, sverniciato e quindi fuso nelle fonderie ad alte temperature. Il metallo fuso così ottenuto ha lo stesso valore commerciale della materia prima ed è molto più ecologico dato che permette un consumo di solo il 5 per cento di energia elettrica rispetto a quella necessaria per produrre alluminio primario: 0,75 kWh per produrre 1 chilogrammo di alluminio secondario contro 15 kWh di quello primario.

Altri oggetti che provengono dal riciclo dell’alluminio sono le caffettiere (in Italia il 100 per cento delle caffettiere proviene da riciclo) e i monopattini: 37 lattine bastano per una moka da tre, 130 per un monopattino.

L’Italia è prima in Europa insieme alla Germania e terza nel mondo (dopo Cina e Stati Uniti) per capacità di recupero di alluminio con 43.900 tonnellate di imballaggi di questo metallo riciclati nel 2013. Grazie a ciò, gli esperti hanno calcolato un risparmio di 370mila tonnellate di anidride carbonica non emesse e 160mila tonnellate di petrolio equivalente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Inline
Inline